www.saverioluzzi.it è il blog di Saverio Luzzi. .


Economia e ambiente in Italia

Dimensioni testo

 

In questo volume, curato da Gabriella Corona e Paolo Malanima, ho curato un saggio intitolato Ambiente e salute, il quale ripercorre l’evoluzione del quadro sanitario italiano dall’Unità a oggi e la contemporanea evoluzione del rapporto tra uomo e ambiente. 

 

da http://www.brunomondadori.com/scheda_opera.php?ID=4483

 

ECONOMIA E AMBIENTE IN ITALIA DALLUNITA› A OGGI
Il volume analizza la trasformazione che il rapporto tra economia e ambiente ha conosciuto nel corso dell’intero arco di vita del nostro paese.
I saggi raccolti, preceduti dall’introduzione di Piero Bevilacqua, esplorano gli usi produttivi delle risorse e le loro implicazioni ambientali: gli effetti sulla salute, sugli assetti idrogeologici, sui consumi energetici, sul metabolismo urbano, sulle variazioni demografiche, sullo stato delle specie vegetali e animali. L’obiettivo comune è quello di individuare, pur nella diversità delle tematiche affrontate, i fattori responsabili dei mutamenti – crescita demografica, urbanizzazione, industrializzazione, riforestazione, contrazione del territorio agricolo, infrastrutturazione, insediamento diffuso, attività illegali –, e i modi attraverso i quali essi hanno agito sui più generali equilibri dell’habitat.

INDICE

«Prefazione» di Gabriella Corona e Paolo Malanima

«Introduzione» di Piero Bevilacqua

«Ecosistema città» di Gabriella Corona

«I consumi di energia» di Paolo Malanima

«Industria e ambiente» di Simone Neri Serneri

«Agricoltura e ambiente» di Gino Massullo

«Foreste e paesaggio» di Mauro Agnoletti

«Dissesto e disastri idrogeologici» di Walter Palmieri

«Trasporti e ambiente» di Andrea Giuntini

«Ambiente e salute» di Saverio Luzzi

Saverio Luzzi e…

Percorso

La canzone del mese

Contattami via e-mail

Per commenti o informazioni speditemi una e-mail attraverso questo form. Grazie.

Policy

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Esso non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n°62 del 7 marzo 2001.

Saverio Luzzi non è in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog, che se ne assumono la completa responsabilità.

Saverio Luzzi cancellerà senza alcun preavviso ogni commento da lui ritenuto fascista, offensivo, razzista, lesivo dell’immagine e/o dell’onorabilità di terzi. Allo stesso modo saranno eliminati commenti contenenti spam, pubblicità in forma palese o occulta e dati personali non conformi al rispetto delle norme sulla privacy.

Saverio Luzzi si riserva inoltre la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.

Saverio Luzzi non è responsabile dei siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.